Prodotto aggiunto al tuo carrello

Totale prodotti (Tasse incl.)
Totale spedizione (Tasse incl.) Da determinare
Totale (Tasse incl.)
Continua lo shopping Procedi alla cassa

CCD ATIK 420E 1.9MPix

Disponibilità: ordinabile in 7-9 giorni

La camera CCD ATIK 420E rappresenta il gold standard tra le camere raffreddate a medio formato per uso astronomico con un sensore di dimensioni medie e performante su qualsiasi strumento. Nuova serie 4 pronta per l'uso con Hyperstar

prezzo 1 030,40 €

Hai uno sconto pari a: -8%

Prezzo pieno 1 120,00 €

  • Monocromatico
  • Colore

Riduci Guarda di più

  Mi piace  Confronta
Paga sicuro con la tua carta di credito
Paga sicuro con la tua carta di credito

CCD RAFFREDDATO ATIK 420E 1.9MPIX


Basata sulla piattaforma serie 4 della ATIK, dispone di una tecnologia allo stato dell'arte per prestazioni superiori alla media delle camere di stesso formato ma anche per facilità d'uso.

I benefici della piattaforma ATIK 420E sono:
 

  • USB2 per alte prestazioni in download;
  • Fino a 2 Mpix/sec in modalità anteprima!
  • Elettronica avanzata per fornire la miglior riduzione di rumore di lettura;
  • Compatta e leggera in modo da introdurre il minimo sforzo sul focheggiatore;
  • Design compatto e alta simmetrica ne permettono l'uso anche con montature a forcella, o anche nei nuovi sistemi Fastar e compatibili così come il sistema Hyperstar Starizona;
  • Basso consumo: 12V, 0.8A; significa che le sessioni di imaging  dureranno a lungo sul campo;
  • Alta efficienza di raffreddamento termoelettrico fino a -27 ° C al di sotto della temperatura ambiente;
  • Software di raffreddamento che garantisce il funzionamento automatico
  • Disponibile una porta ST-4 compatibile che permette di utilizzare la camera anche come guida;


Come la sorella ATIK 420E, questa camera si avvale di tutti i vantaggi della piattaforma popolare e di grande successo. Tuttavia, la ATIK 420E è dotata di un eccezionale sensore Sony ICX274 da 1660x1220  con pixel più grandi (4.45μm), che la rende adatta per l'utilizzo su una vasta gamma di telescopi di varia focale nativa. Il rumore di lettura è mediamente di 4 elettroni rms rendendo questa camera CCD estremamente sensibile, e il download dei dati richiede solo 1.8s di lettura per un full-frame, o 0.9s in modalità anteprima. La fotocamera pesa solo 390g.

Le camere ATIK portano solo due prese: una presa di 2,1mm per l'alimentazione a 12V e una porta USB2 per comunicare con il computer .
Sono compatibili con il software Capture (Atik) validissimo tanto quanto  Astroart, CCDSoft e MaximDL.

Cosa è compreso nella confezione:

  • Corpo macchina
  • Cavo USB 3mt
  • Cavo di alimentazione da 1,8mt. con connettore dedicato alla presa accendisigari
  • CD-ROM con driver, software e manuale utente in PDF
  • Guida rapida in cartaceo


Accessori consigliati:

  • Ruota portafiltri motorizzata Atik


Software
Il software incluso è costituito da Capture utile per il controllo della telecamera e acquisizione dei dati. E' comprensivo anche di un plug-in per consentire l'utilizzo con Astroart, CCDSoft e MaximDL.
In aggiunta è anche incluso il software Dawn, innovativo software per l'elaborazione delle immagini, disegnato sia per principianti che per professionisti dell'astroimaging.

 

Cavo di alimentazione 12V:da auto - attacco accendisigari
Alimentatore:Opzionale
Porta Autoguida:si, porta ST-4 compatibile
Connessione:USB 2
Sensore:SONY ICX274 HAD
Attacco obiettivo:T2 femmina
Alimentazione:12V
Dimensione sensore (pixel):1660x1220 (effettivamente attivi)
Architettura sensore:CCD Full Frame
Well Capacity:20.000 e-
Dimensioni dei pixel (um):4.40um x 4.40um
Read noise:0,15 e-
Requisiti di sistema:PC Pentium II con 64 MB di RAM, Windows 98/XP/Vista, unità CD-ROM e porta USB.
Aspect Ratio:4:3
Delta T (°C):-27° C
Cavo USB2:Compreso

Promozione

Cavo guida ST4

Nessun cliente ha ancora commentato questo articolo

Scrivi la tua recensione

CCD ATIK 420E 1.9MPix

CCD ATIK 420E 1.9MPix

La camera CCD ATIK 420E rappresenta il gold standard tra le camere raffreddate a medio formato per uso astronomico con un sensore di dimensioni medie e performante su qualsiasi strumento. Nuova serie 4 pronta per l'uso con Hyperstar

Scrivi la tua recensione